Al cuore del nulla

Scenari ha pubblicato l’articolo che ho scritto nel febbraio di quest’anno per il sito d’informazione curdo Şırnak Medya. Era in corso la battaglia di Kobane, il mondo era ancora sconvolto per gli attentati di Parigi. Ora la battaglia contro l’Isis infuria sullo Sinjar, ma è sempre Parigi ad essere colpita dal terrore. Quanto scritto allora vale oggi.

Part-PAR-Par8087458-1-1-0

«Se Dio non esiste, allora tutto è lecito» è una frase apocrifa di Dostoevskj: anche se l’autore non la scrisse mai, esprime in sintesi il pensiero di un suo personaggio, Ivan Karamazov. Negli anni scorsi il filosofo sloveno Slavoj Žižek ha utilizzato l’espressione, rovesciandola, per descrivere il dispositivo che permette al radicalismo religioso di operare in politica: «Se Dio esiste, allora tutto è lecito».

In queste parole si cela la chiave ideologica dei movimenti reazionari, dell’odierno Is come dei fascismi del secolo scorso. Il fine dichiarato di queste forze politiche è sempre lo stesso: combattere la «decadenza» della società moderna contrapponendole dei presunti valori «eterni», ben sintetizzati dalla triade fascista «Dio, Patria, Famiglia». Dogma religioso, gerarchia, patriarcato sono i mezzi che il reazionario si propone di utilizzare per curare la «mollezza» del mondo moderno. I cardini del conservatorismo convertiti al totalitarismo.

Continua qui.

Annunci

Informazioni su giovannitomasin

Giornalista professionista, scrivo abitualmente per il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Archeologo di formazione, ho una passione inestirpabile per tutto ciò che è Mediterraneo.
Questa voce è stata pubblicata in Filosofia, Giornalismo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...